Fileja: una tipica pasta calabrese con ragù di salsiccia piccante italiano

Articolo Aggiornato il Settembre 16, 2019 da Giorgio Fontana

Fileja: una tipica pasta calabrese con ragù di salsiccia piccante

La Fileja è una pasta tradizionale presente in tutta la Calabria.

Fileja: una tipica pasta calabrese con ragù di salsiccia piccanteL’impasto è composto solo da acqua e farina.

Sì, questa pasta non contiene uova o sale.

La pasta viene modellata stendendo rapidamente piccoli pezzi di pasta attorno a una sottile bacchetta di ferro e allungata verso l’esterno.

Ogni regione ha la sua versione.

Ad esempio, la pasta fusilli è fatta allo stesso modo, ma arrotolata più a spirale ed è tipica della Campania.

Questa tecnica può essere un po ‘complicata, ma facilmente gestibile con la pratica.

La principale preoccupazione quando si produce questa pasta è la consistenza dell’impasto.

È fondamentale avere un impasto non troppo umido, in modo che non si attacchi all’asta di metallo quando viene steso.

Fileja: ecco la migliore ricetta online per  fare un’ottima figura

Aggiungere circa 3/4 di una tazza d’acqua e impastare insieme l’impasto, sia a mano su una superficie di lavoro liscia o con un robot da cucina.

Aggiungere qualche altra goccia d’acqua, solo se necessario, per unire l’impasto.

Ricordati, il tipo di farina, la sua freschezza e l’umidità determineranno la quantità di liquido che dovrai utilizzare.

Alla fine avrai un’idea di questo impasto.

Il prossimo passo importante è l’impastamento.

Questo è fatto meglio a mano in modo da poter sentire la consistenza e creare un impasto omogeneo e liscio.

Dovrai rimboccarti le maniche e lavorarci!

Mentre lo impastate, noterete che l’impasto diventerà più chiaro e più liscio.

Fileja: ecco come rendere l’impasto perfetto

Impastare per almeno 5-7 minuti.

Avvolgere l’impasto in una plastica e lasciarlo riposare in frigorifero per almeno un’ora o durante la notte.

Suggerimento: lasciare l’impasto a temperatura ambiente per circa 30 minuti prima di stendere il fileja.

Questo aiuterà la pasta a srotolarsi e ad allungarsi più facilmente.

Quando stendete la pasta, lavorate su una superficie pulita.

Quindi infarinare MOLTO LEGGERMENTE l’area di lavoro SOLO se la pasta è leggermente appiccicosa.

Troppa farina renderà la pasta molto difficile da arrotolare sul piano di lavoro.

Finirà per scivolare, piuttosto che afferrare la superficie di lavoro e allungarsi piacevolmente intorno al filo per creare quelle tipiche forme di fileja o fusilli.

Alla fine ne avrai il talento.

Si tratta solo di divertirsi!

Come si serve la Fileja?

La Fileja è solitamente servita con ragù speziato a base di nduja, un maiale spalmabile e salsiccia piccante al pepe calabrese.

(Ricetta per 4 persone)

Ingredienti pasta Fileja:

1 ½ tazze (213 grammi) di farina per tutti gli usi (non sbiancata)
1 ½ tazze (250 grammi) di semola fine
1 tazza – acqua a temperatura ambiente, più o meno a seconda della farina e dell’umidità

Procedura:

Mescolare la farina e la semola insieme in una ciotola per unire.

Crea un pozzo al centro della farina e mescola in ¾ tazza d’acqua fino a quando non sarà ben incorporato.

Aggiungere gradualmente il resto dell’acqua, a poco a poco, se necessario.

L’impasto sarà in questo modo compatto.

Impastare l’impasto sulla superficie di lavoro (5-10 minuti) fino a quando sarà liscio e flessibile.

Coprire e lasciare riposare a temperatura ambiente per 30 minuti, o refrigerare fino al momento dell’uso.

Lasciare riposare a temperatura ambiente per circa 30 minuti.

Una volta riposato l’impasto, impastare di nuovo per qualche minuto per renderlo flessibile.

Pizzica una quantità di pasta di dimensioni marmoree e stendila fino alle dimensioni di una piccola corda.

Rotolare ogni pezzo attorno a un filo di metallo o un ferro da calza, allungandolo verso l’esterno con i palmi delle mani mentre rotoli per formare la forma di Fileja.

Rimuovere con attenzione la pasta ruotando l’ago mentre si tiene delicatamente la pasta.

Mettere su un vassoio ad asciugare leggermente per circa 30 minuti.
Ragù piccante di salsiccia

Ingredienti:

  • Salsiccia di maiale italiana da 0,500gr (piccante senza semi di finocchio)
  • 4-5 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 2 spicchi d’aglio, schiacciati con il dorso di un coltello
  •  2 cipolle rosse di medie dimensioni, tritate o tagliate a fettine sottili a mezzaluna.
  • 2-3 cucchiai di vino rosso (opzionale)
  • 1 lattina di passata di pomodoro
  • 1 peperoncino, tagliato a metà (opzionale) o servire scaglie di peperoncino sul lato
  • 1 cucchiaio di origano fresco o 1 cucchiaino di origano essiccato
  • Pecorino qb (grattugiato)
  • Sale qb

Rimuovere la salsiccia dal budello.

Sbriciolarlo con le dita e metterlo da parte.

Scaldare una padella larga con l’olio d’oliva e aggiungere l’aglio a fuoco medio.

Soffriggere l’aglio fino a quando leggermente dorato.

Rimuovi l’aglio a questo punto o lascialo dentro se preferisci.

Aggiungere la salsiccia sbriciolata e mescolare bene per ricoprire con l’olio.

Quindi lasciare a cuocere.

Mescolare di tanto in tanto una volta che la carne inizia a caramellare leggermente.

Aggiungi le cipolle e mescola bene.

Lasciare cuocere altri 5 minuti, finché le cipolle non si ammorbidiscono.

Sfumare con il vino rosso, se lo ritieni opportuno.

Una volta ridotto il vino rosso, aggiungere la salsa di pomodoro, il peperoncino, se desiderato, e un po ‘di sale.

Coprire e lasciare cuocere a fuoco lento per 20 minuti, mescolando di tanto in tanto.

Una volta che il ragù si è addensato bene, assaggiarlo e riadattarlo per condire, se necessario.

Per cucinare la pasta e finire il piatto:

In una grande pentola di acqua bollente, aggiungi 2-3 cucchiai di sale.

L’acqua dovrebbe avere un sapore leggermente salato.

Aggiungi il Fileja e cuoci per 3-4 minuti.

Finirai di cuocere la pasta nella casseruola.

Prendi 1 tazza di acqua per pasta. Filtra la pasta.

Aggiungi la pasta nella casseruola, aumenta il fuoco e aggiungi l’origano, un paio di cucchiai di pecorino e un pò d’acqua di pasta, a poco a poco, se necessario.

Mescola bene e riduci rapidamente per creare un bel ragù. Questo dovrebbe richiedere circa 2-3 minuti.

Spegni il fuoco e lascia riposare la pasta mentre ti prepari a placcarla.

Poco prima di servire, gettare la pasta con 2-3 cucchiai di olio extra vergine di oliva.

Nb: per un servizio perfetto:

Servire la pasta su piatti caldi.

Aggiungi un po ‘di ragù extra in cima e una spolverata di Pecorino

Servire scaglie di peperoncino su di un lato per aumentare la piccantezza, se lo si desidera!

Condividi questo post


has been added to your cart.
Check-out
0
Spendi 70,00 ancora per ricevere la spedizione gratuita in Italia IT .
Il tuo carrello è vuoto

Non hai ancora inserito alcun prodotto

Browse Products

Non stavi lasciando il carrello così, vero?

Inserisci la tua e-mail qui sotto per salvare il tuo carrello. Riceverai un codice sconto del 10% da utilizzare per fare acquisti su tutti i prodotti del nostro sito.

Pre - Ordina Ti informeremo quando il prodotto sarà disponibile per acquistarlo. Si prega di lasciare il proprio indirizzo e-mail valido di seguito.

No fields found, please go to settings & save/reset fields

Apri chat
Bisogno di aiuto?
Ciao hai bisogno di aiuto?