Bergamotto: guida completa dell’agrume più famoso al mondo

Articolo Aggiornato il Agosto 5, 2019 da Giorgio Fontana

Bergamotto: guida completa dell’agrume più famoso al mondo

Bergamotto: guida completa dell’agrume più famoso al mondoLe coste frastagliate della Calabria e i paesaggi suggestivi ospitano una serie di delizie culinarie uniche.

La liquirizia, le cipolle di Tropea e il tartufo (uno dei più grandi dessert di gelato al mondo, solo per citarne alcuni).

Di tutti questi tesori, di gran lunga il più famoso e più importante per la regione è il bergamotto di Calabria

Il bergamotto calabrese: l’origine dell’agrume senza tempo

Questo spinoso agrume cresce ovunque in Calabria, abita in boschi soleggiati in tutta la costa meridionale e riempie l’aria con il suo profumo indimenticabile.

Abbiamo tutti sentito parlare del bergamotto, ma rimane un po ‘un mistero fuori dalla Calabria.

A volte è giallo, altre volte è verde come un lime.

È più grande di un’arancia, ma la buccia è sottile e aromatica e la polpa è molto più amara, come un pompelmo.

Altrettanto misterioso è l’origine del bergamotto.

I botanici non sono ancora d’accordo sulle sue origini – alcuni credono che sia stato coltivato come un ibrido di arancio amaro-limone, ma altri credono che il bergamotto sia una specie a sé stante.

Anche se quest’ultima affermazione fosse vera, nessuno può concordare da dove proviene originariamente: alcuni dicono che provenga dalla Cina, altri dicono Grecia, Asia o persino Berga in Spagna, dove Cristoforo Colombo presumibilmente trovò il frutto turbolento e in seguito lo introdusse nel resto d’Europa .

Indipendentemente dalle sue origini, il bergamotto si è stabilito in Calabria ed è lì che deve rimanere.

Sebbene il bergamotto cresca anche in Sicilia, Nord Africa e Sud America, la qualità non è semplicemente la stessa: il terreno argilloso pesante, le estati lunghe e calde e gli inverni miti della Calabria forniscono le condizioni ideali per gli alberi di bergamotto, sebbene con una cattura.

Bergamotto: guida completa dell’agrume più famoso al mondoGli alberi di bergamotto da soli non sono molto resistenti, certamente non abbastanza resistenti per sopravvivere anche agli inverni miti del sud Italia.

Per combattere questo, gli agricoltori lavorano ogni anno nel caldo implacabile per innestare alberi di bergamotto sul portainnesto di arancia amara, e poi curare attentamente gli alberi nei primi anni.

Una volta che un ibrido di arancia amara di bergamotto è sopravvissuto al suo primo anno nel suolo calabrese, vivrà molto più a lungo rispetto alle sue controparti altrove grazie alla robustezza dell’arancia amara.

Reggio Calabria la madre del Bergamotto

Reggio Calabria è la città più grande della regione, si trova proprio sulla punta dello stivale italiano ed è conosciuta come la “città del bergamotto“, tale è l’importanza di questo iconico frutto nella zona.

Nelle sue famose riviste di pittore di paesaggi nel sud della Calabria, scritto nel 1852, Edward Lear descrive Reggio Calabria come “uno dei luoghi più belli della terra”, e si meraviglia di “boschetti di arance, limoni, cedri e bergamotto … distesi dalla collina e puntellare a perdita d’occhio su entrambi i lati”

Reggio Calabria è un po ‘più moderna in questi giorni, ma l’importanza del bergamotto da queste parti rimane indiscutibile.

La costa meridionale della Calabria produce il 90% dei bergamotti del mondo, con un’enorme industria costruita attorno all’estrazione dell’olio di bergamotto, un ingrediente essenziale in profumi, tè, dolci e prodotti farmaceutici.

Bergamotto: Ecco alcuni dei suoi usi più famosi

La gente del posto calabrese iniziò a raccogliere olio di bergamotto nel diciassettesimo secolo: tagliava il frutto, ne estraeva la polpa, quindi premeva la scorza contro una spugna naturale per estrarre delicatamente gli oli.

Fu un processo laborioso e produsse olio di bergamotto in quantità minuscole.

Solo quando Johann Maria Farina, il padrino della profumeria moderna, creò la prima Eau de Cologne nel 1709, il frutto e il suo olio essenziale salirono alla ribalta.

L’italiano Johann (noto anche come Giovanni) ha creato la sua fragranza attorno al tocco solare e floreale dell’olio di bergamotto.

Ho trovato una fragranza che mi ricorda una mattina di primavera italiana, narcisi di montagna e fiori d’arancio dopo la pioggia”, scrisse a suo fratello Jean-Baptiste, l’anno prima di lanciare l’Eau de Cologne (dal nome della città di che aveva sistemato e fondato la sua fabbrica).

Ha inaugurato una nuova era della profumeria, ma ha anche lanciato la popolarità dell’umile bergamotto nella stratosfera.

L’olio rimane oggi una parte enorme dell’industria dei profumi, non solo come parte dell’originale Eau de Cologne, ma anche nelle fragranze moderne di artisti del calibro di Chanel, Dior, Tom Ford e innumerevoli altri.

Bergamotto: guida completa dell’agrume più famoso al mondoIl Bergamotto di Reggio Calabria ha anche molte altre applicazioni:

  • Il Bergamotto è un elemento essenziale di Earl Grey e di altre miscele di tè.
  • E’ molto utilizzato nella pasticceria e nella pasticceria e ha una vasta gamma di usi anche in campo farmaceutico.
  • L’olio di bergamotto fa parte del trattamento omeopatico locale da secoli, usato per curare i disturbi della pelle, lo stress, l’insonnia e la tosse e il raffreddore.
  • L’utilità del bergamotto non si limita solo ai profumi, ma lo troverai usato liberamente in tutti i tipi di cibo e bevande in tutta la Calabria.
  • La gente del posto produce marmellate con il bergamotto da generazioni, così come un liquore al bergamotto chiamato Il Bergamino spesso bevuto ghiacciato e sciropposo come digestivo.
  • Il bergamotto è molto in voga anche nel mondo della pasticceria, dove conferisce una nota distinta mediterranea a torte e pasticcini e solleva dessert cremosi come il tiramisù.
  • Passeggia per le strade di Reggio Calabria e troverai miele infuso di bergamotto, vodka e gelato che fiancheggiano gli scaffali dei negozi locali, ma se c’è un trattamento per cui dovresti fare un esempio, è l’incredibile granita di bergamotto che mantiene la città fresca sopra il mesi estivi afosi. Dolce, nitido e complesso: è tutto ciò che potresti desiderare da questo misterioso frutto.

Bergamotto: le proprietà curative dell’agrume più famoso al mondo

Ti sei mai chiesto quali proprietà curative abbia il Bergamotto?

Qui di seguito troverai un elenco molto interessante:

  • Antidepressivo
  • Effetto benefico e balsamico per le vie respiratorie
  • Ottimo per combattere micosi
  • Ottimo per la cura della la pelle
  • Azione cicatrizzante
  • Anti cellulite
  • Antiforfora e anti caduta dei capelli

Condividi questo post


0
Spendi 70,00 ancora per ricevere la spedizione gratuita in Italia IT .
Il tuo carrello è vuoto

Non hai ancora inserito alcun prodotto

Browse Products

Non stavi lasciando il carrello così, vero?

Inserisci la tua e-mail qui sotto per salvare il tuo carrello. Riceverai un codice sconto del 10% da utilizzare per fare acquisti su tutti i prodotti del nostro sito.

Pre - Ordina Ti informeremo quando il prodotto sarà disponibile per acquistarlo. Si prega di lasciare il proprio indirizzo e-mail valido di seguito.
Apri chat
Bisogno di aiuto?
Ciao hai bisogno di aiuto?